Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Air-E, l'ultima soluzione di Panasonic per la sanificazione dell'aria indoor
Air-E, l'ultima soluzione di Panasonic per la sanificazione dell'aria indoor
Information
Fornitori & Servizi

Panasonic lancia Air-E: la soluzione per un'aria pulita e a prova di Covid

Aria pulita in un ambiente interno è fondamentale per il benessere psico-fisico degli occupanti. Lo sa bene Panasonic Heating & Ventilation Air Conditioning che presenta Air-E: il primo generatore indipendente di particelle nanoe™X a soffitto (disponibile a partire da ottobre 2022). Un dispositivo altamente performante e discreto che rilascia radicali ossidrilici (OH) per inibire 5 inquinanti, tra cui alcuni virus.

Air-E, la soluzione discreta di Panasonic per la sanificazione degli ambienti.

Pensato per tutti i locali chiusi, come per esempio: strutture ricettive, negozi, ristoranti, uffici e pure abitazioni, Air-E è una soluzione a basso consumo energetico (40 W) pensata dalla multinazionale giapponese capace però di coprire 20 mq di superficie. L'installazione non richiede alcuna tubazione aggiuntiva e vanta un peso di soli 1,1 kg che rende il processo molto rapido. A livello di comfort, la pressione sonora del dispositivo è solo di 25,5 db; simile a un bisbiglio. 

AIR E 2

L'azione dei radicali ossidrilici (OH).

A fare la differenza è l'utilizzo dei radicali ossidrilici (OH).  Abbondantemente presenti in natura, possono contribuire a inibire 5 tipi di inquinanti, tra cui alcuni virus, batteri e muffe, nonché a neutralizzare i cattivi odori, come ad esempio il fumo di sigaretta. Gli studi condotti negli ultimi anni da Panasonic hanno inoltre dimostrato che il generatore di nanoe™X è in grado di inibire anche il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) e il virus dell'influenza A sottotipo H1N1 fino al 99,9%.

 

       
    Il sito EdizioniDMh50

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2022 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits