Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Da gennaio 2023 le dark kitchen di Helbiz trovano casa da Kuiri a Torino
Da gennaio 2023 le dark kitchen di Helbiz trovano casa da Kuiri a Torino
Information
Sviluppo rete

Helbiz Kitchen dal 2023 anche a Torino nelle cucine Kuiri

Information
- Helbiz Kitchen dark kitchen - Helbiz Kitchen food delivery - Kuiri cloud kitchen

Da gennaio 2023, Helbiz Kitchen raggiungerà Torino in virtù della partnership con Kuiri, network di cloud kitchen che ha da poco aperto un laboratorio nel capoluogo piemontese. In questo modo, l'esperienza food delivery del brand internazionale, molto conosciuto per i suoi sistemi di mobilità leggera, allarga il proprio raggio d'azione fuori Milano, sede del debutto del servizio.

Helbiz Kitchen si prepara allo sbarco a Torino e al rafforzamento su Milano.

Un’espansione in linea con il piano di crescita di Helbiz Kitchen, che anche a Milano, a partire da dicembre, sarà presente con due nuovi spazi per coprire un raggio maggiore della città. Un progetto che continua a rafforzarsi anche in virtù della partnership avviata con Kuiri che permette al player del food delivery di raggiungere in maniera facile e veloce sempre più realtà Italiane. “Siamo orgogliosi di poter offrire i nostri servizi alla città di Torino e felici di rafforzare la nostra presenza su Milano. Il nostro è un percorso fatto di investimenti e di sostenibilità e che coinvolge tutta la filiera, dall’approvvigionamento delle materie prime, alla preparazione dei cibi, sino alla consegna - ha commentato Rossella Di Dio, ceo di Helbiz Kitchen - Il nostro obiettivo è di fornire un servizio all’avanguardia, in grado di evolvere continuamente con i bisogni dei nostri clienti. Inoltre, proprio a conferma del nostro impegno in Italia, Helbiz Kitchen ha già in programma di raggiungere progressivamente altre realtà, prima tra tutte Roma”.

La partnership con Kuiri spinge il modello delle cucine condivise.

“Come Kuiri siamo davvero lieti di aprire le nostre porte a un partner così importante come Helbiz. Non è un caso che questa partnership giunga proprio in questo momento, a testimonianza dei significativi sforzi compiuti per fare di Kuiri un modello di business flessibile e in grado di adattarsi alle molteplici esigenze degli operatori del settore", ha dichiarato Paolo Colapietro, founder & ceo di Kuiri. Una conferma, quindi, per l'abbinata cibo-tecnologia che rende sempre più attrattivi sia per i brand in fase di sviluppo che per le attività consolidate focalizzate sul delivery e sul take away l'utilizzo delle cucine condivise. L'ultima con insegna Kuiri è stata inaugurata a Torino e può ospitare fino a 25 brand diversi.

       
    Il sito EdizioniDMh50

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2022 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits