Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
La Schiaccinoteca Toscana di Giovanni Capecchi conquista Brescia e guarda oltre
La Schiaccinoteca Toscana di Giovanni Capecchi conquista Brescia e guarda oltre
Information
Sviluppo rete

La Schiaccinoteca Toscana apre a Brescia: 4° store e primo franchising

Information
- Schiaccinoteca Toscana Brescia - Schaiccinoteca Toscana franchising - Schiaccinteca Toscana menu schiacciata

La schiacciata toscana ha definitivamente conqistato Brescia grazie alla Schiaccinoteca Toscana, che nella città lombarda apre il quarto punto vendita, il primo in franchising in via Trieste 17i. Per il brand ideato dal toscano doc Giovanni Capecchi nel 2021, si tratta di un deciso passo verso la crescita di un'impresa nata come laboratorio gastronomico foodservice nel 2019 ed evoluta in format food retail. Sempre al motto “Non è bona, è spettaholare!”.

A Brescia apre la quarta Schiaccinoteca Toscana, la prima in franchising.

Con l’inizio del 2023 e dopo il successo riscosso in altre location in città, dove il brand ha aperto il primo punto vendita in via Vittorio Veneto due anni fa, si arriva al quarto store in centro città. Stavolta in franchising grazie alla scelta di un imprenditore locale. Giusto in tempo per accogliere i turisti che visiteranno la capitale della cultura insieme a Bergamo, oltre agli studenti dei vicini licei e professionisti in cerca di una pausa pranzo di gusto. A caratterizzare il brand, infatti, sono 35 ricette di schiacciata, piatto tipico toscano. Un prodotto ad alta digeribilità, lenta lievitazione, cotta su pietra.

Schiaccinoteca Toscana: da laboratorio gastronomico a catena food retail.

Finocchiona Igp, pecorino toscano, lardo di Colonnata, vino del Chianti sono solo alcune delle eccellenze che si trovano in menu (che dedica una particolare attenzione anche alle opzioni vegane e senza glutine). La Schiaccinoteca Toscana, che conta anche un locale a Pavia e il servizio food delivery, è il risultato di un'idea nata prima del Covid ma accelerata dalla pandemia. Dal laboratorio gastronomico di Rovato (BS), il progetto di Capecchi prevedeva di arrivare alla Schiaccinoteca entro il 2023-24 continuando a portare avanti il servizio foodservice. Le chiusure del lockdown hanno cambiato i piani. E ora arria il franchising per crescere ulteriormente in altre province limitrofe. 

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2023 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits