Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Il dispositivo pluh&play UaniaBox scelto da Bomaki
Il dispositivo pluh&play UaniaBox scelto da Bomaki
Information
Fornitori & Servizi

Bomaki sceglie la connessione UaniaBox per la business continuity

Information
- Bomaki uramakeria - Uania soluzioni IT

Connessione veloce e stabile per Bomaki che ha scelto la soluzione UaniaBox per i propri punti vendita così da abilitare la business continuity su tutto il network. Una decisione determinata dall'aumento di complessità delle operazioni di ordinazione e consegna (soprattutto tramite food delivery) che ha richiesto alla catena food retail nata nel 2013 di dotarsi di uno strumento che assicurasse ogni store di essere "sempre in linea" e automatizzare alcune attività. 

Bomaki sceglie UaniaBox per la connessione.

In questa situazione, il team IT di Bomaki, capitanato da Mauro Coloberti, Ict consultant di Cheetah ICT Service, ha avviato una fase di ricerca e individuato UaniaBox offerta da Uania, come la soluzione che poteva essere d’aiuto nel raggiungere l’obiettivo. “Il nostro obiettivo primario era poter usufruire di una continuità dei servizi, e direi che è stato sicuramente raggiunto. Abbiamo apprezzato la soluzione Uania, in particolare il sistema di alerting in tempo reale e le funzionalità di controllo da remoto e la possibilità di integrare soluzioni temporanee come gli hotspot in situazioni di down totale. Il team di Uania, inoltre, è stato particolarmente d’aiuto in fase di implementazione e nel fornire pronto supporto quando necessario", ha affermato Colberti.

Come funziona UaniaBox.

Si tratta di un dispositivo plug & play semplice e innovativo, che permette di sfruttare le linee dati esistenti, aggregandole tra loro, per avere una larghezza di banda pari alla loro somma, a cui si aggiunge un servizio in canone presso il data center (UaniaCloud) per beneficiare dell’aggregazione di banda e dell’IP pubblico statico. UaniaBox consente un aumento della larghezza di banda e quindi della velocità di trasmissione, in tutte le operazioni di trasferimento dei dati. Questo rappresenta un risparmio in termini di costi e tempo, ma soprattutto consente un aumento della produttività.

Business continuity, una necessità per il food retail in espansione.

“In un mondo in costante evoluzione e sempre più connesso, avere a disposizione una soluzione affidabile che possa garantire la business continuity è fondamentale. Siamo orgogliosi di aver supportato efficacemente il team di Bomaki nel raggiungimento di questo obiettivo e auspichiamo che l’implementazione della soluzione possa crescere di pari passo con il brand”, ha dichiarato Stefano Aversa, socio fondatore di Uania. “Precedentemente all’adozione di UaniaBox, la gestione era prevalentemente manuale con interventi ad hoc quando si verificavano cali di linea, ma con la crescita del numero dei ristoranti e dei volumi era necessario adottare soluzioni più evolute, che garantissero stabilità e business continuity. A seguito di un test preliminare, nel quale abbiamo potuto verificare capacità e funzionalità della box, abbiamo deciso di adottare in tutti i locali Bomaki la soluzione offerta da Uania", ha precisato Massimo Alessandro Moretti, chief marketing officer di Bomaki. E per il futuro? Con l’apertura di 5 altri locali Bomaki in programma, il prossimo step sarà quello di aggiornare la box per scoprire le potenzialità della versione 3 e rendere ancora più efficiente la connettività, al servizio dei clienti.

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2023 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits