Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Il management di Rational AG, al centro il ceo Peter Stadelmann
Il management di Rational AG, al centro il ceo Peter Stadelmann
Information
Fornitori & Servizi

Rational raggiunge il miliardo di euro di fatturato nel 2022 (+31%)

Information
- Rational AG sistemi di cottura - Rational AG iVario - Rational AG iCombi

Per la prima volta nei suoi 50 anni di storia, Rational raggiunge e supera di poco il miliardo di euro di fatturato di gruppo. Lo specialista dei sistemi di cottura con le sue linee iVario e iCombi ha chiuso il 2022 con un risultato del 31% superiore rispetto a quello del 2021 quando il totale si era fermato a "soli" 780 milioni di euro. 

Rational taglia un traguardo storico grazie a iVario e iCombi.

"Questo piacevole sviluppo è dovuto alla pienezza del portafoglio ordini alla luce dell'andamento positivo dell'attività, unitamente alla fornitura sufficiente di componenti elettronici nella seconda metà dell'anno per ridurre l'elevato portafoglio ordini", ha affermato Peter Stadelmann, ceo di Rational AG. Entrambi i gruppi di prodotti hanno contribuito alla crescita. Nel gruppo di prodotti iCombi si prevede una crescita delle vendite del 28% rispetto all'anno precedente, grazie alla buona disponibilità di componenti nella seconda metà dell'anno. Le vendite del gruppo di prodotti iVario sono cresciute particolarmente bene, con una crescita del 57%. I mercati americani si sono distinti in termini di sviluppo delle vendite, con tassi di crescita sproporzionatamente elevati. Nel complesso, quasi tutti i mercati hanno registrato un buon andamento. 

Rational, redditività da record: 237 milioni di euro di Ebit.

L'utile al netto delle imposte e degli interessi (Ebit) dovrebbe ammontare a circa 237 milioni di euro, un valore anch'esso record. Questa straordinaria redditività conferma che iCombi e iVario offrono il massimo vantaggio ai clienti e che i 2.367 dipendenti in tutto il mondo dimostrano un impegno esemplare nei confronti dell'azienda e dei suoi clienti. "Per dimostrare ulteriore apprezzamento per le prestazioni dei nostri dipendenti, nel 2022 abbiamo erogato un bonus globale di compensazione dell'inflazione a tutti i dipendenti e, per tutti coloro che sono almeno al secondo anno completo di servizio, come di consueto, un pagamento speciale volontario pari a un mese di stipendio", ha aggiunto Stadelmann.

Cambi al vertice.

Contemporaneamente a questo storico traguardo (che sarà ufficialmente ratificato il 28 marzo con la pubblicazione del bilancio consuntivo del 2022), l'azienda ha inoltre annunciato che il consiglio di vigilanza ha deciso che Markus Paschmann assumerà il ruolo di sostituto del ceo Stadelmann a partire dall'1 gennaio 2023, nell'ambito del piano di successione per età di Peter Wiedemann, che continuerà a ricoprire il ruolo di coo fino alla fine del 2024.

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2023 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits