Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Da Spontini ora si paga anche con l'iPhone grazie all'integrazione dei servizi Qromo
Da Spontini ora si paga anche con l'iPhone grazie all'integrazione dei servizi Qromo
Information
Fornitori & Servizi

Da Spontini si paga con l'iPhone grazie a Qromo

Information
- Spontini pizzerie - Spontini Qromo pagamenti - Spontini menu

Anche nei punti vendita Spontini, grazie all'integrazione dei servizi forniti da Qromo, è ora possibile utilizzare la funzione Tap to Pay per pagare con iPhone. E questo senza che il food retailer abbia dovuto far ricorso a hardware o terminali di pagamento aggiuntivi ma utilizzando il proprio smartphone iOS e l'app Qromo POS. 

Massimo Innocenti (Spontini): "Così completiamo il percorso d'acquisto dei clienti".

Alla cassa, il personale della catena meneghina chiederà al cliente di tenere vicino all'iPhone dell'esercente l'iPhone o l'Apple Watch per pagare con Apple Pay, la carta di credito o di debito contactless o un altro portafoglio digitale, e il pagamento sarà completato in modo sicuro grazie alla tecnologia NFC. Alfiere della storia della pizza alla milanese dal 1953, Spontini si conferma dunque pioniere nell'adozione di innovazioni tecnologiche. "Con il Tap to Pay su iPhone abbiamo trovato il modo migliore per completare il percorso dei clienti dei nostri ristoranti, elaborando i pagamenti in qualsiasi punto del negozio - ha affermato Massimo Innocenti, ceo di Spontini - La velocità del servizio, da sempre un asset fondamentale per Spontini, sarà migliorata senza bisogno di hardware aggiuntivo. Insieme al Tap to Pay su iPhone, Spontini sarà in grado di raggiungere nuovi traguardi in termini di relazioni con i clienti, massimizzandone la soddisfazione e garantendo al contempo la protezione dei dati". 

Con Qromo si amplia il perimetro dei pagamenti contactless nel food retail. 

Piccoli aggiornamenti, quindi, quasi invisibili "a occhio nudo" ma che permettono all'azienda di ampliare ulteriormente il perimetro dei pagamenti contactless nei proprio ristoranti. "Questo migliorerà le modalità di pagamento dei consumatori e consentirà agli esercenti di ottimizzare l'esperienza degli utenti migliorando i tempi e le rotazioni dei servizi. Ci auguriamo che molti altri rivenditori del settore food retail e franchising si rendano conto della potenza di questo strumento e della convenienza che comporta per i loro clienti e per loro stessi", ha sottolineato Francesco Basile, co-founder di Qromo. La tecnologia Tap to Pay su iPhone utilizza le funzioni integrate dell'iPhone per mantenere i dati del cliente privati e sicuri. Quando viene elaborato un pagamento, Apple non memorizza alcun numero di carta né sul dispositivo né sui server Apple. L'applicazione Qromo Pos, necessaria per utilizzare Tap to Pay su iPhone, può essere scaricata gratuitamente dall'App Store per i dispositivi basati su iOS. 

       
    Il sito EdizioniDMh50

Logo Ristorazione Moderna


ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2024 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits