Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Camst Group rafforza il network di Tavolamica con 9 inaugurazioni
Camst Group rafforza il network di Tavolamica con 9 inaugurazioni
Information
Sviluppo rete

Camst Group rafforza il network food retail di Tavolamica dedicato ai lavoratori

Information
- Tavolamica ristorante self-service - Camst Group ristorazione

La ristorazione collettiva si apre sempre di più al food retail. A trainare il cambio di modello, lo sviluppo di Tavolamica, catena di ristoranti self-service di Casmt Group che ridisegnano il concetto di "pausa pranzo" rendendola al contempo semplice e flessibile. Grazie a un investimento di oltre tre milioni di euro, l'azienda ha messo in calendario l'inaugurazione di 9 locali entro fine anno che dovrebbero generare 50 nuovi posti di lavoro nel settore della ristorazione. 

Per Tavolamica un progetto con 5 nuove aperture e 4 restyling.

Nello specifico, la rete di Tavolamica di Camst Group vedrà l'aggiunta di 5 nuovi locali a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena), Ancona e Parma (settembre), Genova nella torre del WTC (ottobre) e Vicenza (entro fine anno). A questi si sommeranno i locali oggetto di restyling e riapertura: San Polo a Parma (settembre), Parma città (maggio), Bologna (settembre) e nel centro commericale Le Cicogne di Faenza (novembre). Le location saranno quelle legate all'alto afflusso di operai e impiegati, quindi le zone industriali e direzionali. A cui Camst Group mette a disposizione anche una comoda app per consultare menu, offerte e disponibilità. 

Tavolamica  02

Nel menu di Tavolamica spazio a tradizione e healthy food.

Nel piatto, Tavolamica porterà la consueta offerta gastronomica di qualità con una novità, la nuova linea di piatti freddi, sana, fresca e veloce che risponde alle esigenze di un cliente attento a un regime alimentare equilibrato, senza però rinunciare al gusto. Il percorso della nuova linea freddi si compone di 4 corner con 3 proposte dall’anima «green»: quella della bowl, quella della salad e quella della proposta di frutta e macedonie. A queste tre si aggiungono: una proposta dedicata ai palati che prediligono gusti più classici, presente nel corner della tradizione, e una dedicata ai dessert per i più golosi.

Le bowl componibili fanno breccia anche nei format Camst Group.

La bowl è la novità assoluta del banco freddi. Il cliente potrà comporla e personalizzarla, aiutato dall’operatore, in base ai propri gusti e preferenze
attraverso 5 semplici passi, appositamente studiati per apportare il giusto equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi, e per godere delle proprietà delle
singole componenti, assumendo i giusti nutrienti. 

       
    Il sito EdizioniDMh50

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2022 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits