Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Il restyling di Obicà Mozzarella Bar Parlamento
Il restyling di Obicà Mozzarella Bar Parlamento
Information
Sviluppo rete

Obicà Mozzarella Bar riapre a Roma e punta ai 40 milioni di ricavi nel 2022

Information
- Obicà Mozzarella Bar Roma - Obicà Mozzarella Bar pizza

Diciotto anni portati bene per Obicà Mozzarella Bar Parlamento, il punto vendita dell'omonima catena food retail che sorge a pochi passi da Montecitorio a Roma. Da qui, nel 2004, è partito il successo del primo network italiano di mozzarella bar al mondo. E terminati i lavori di restyling (che rientrano in un processo più ampio di rebranding dell'insegna), con un look completamente rinnovato, il locale torna ad aprire al pubblico dal 19 settembre.

Obicà Mozzarella Bar riparte dalla Capitale.

La storia di Obicà è iniziata nel 2004 proprio nel nostro ristorante in Via dei Prefetti a Roma. Questo restyling rimarca quindi non solo la storicità del marchio, ma anche la sua solidità: dopo 18 anni, Obicà è tuttora emblema di qualità della proposta gastronomica e di stile contemporaneo, sia in Italia che nel mondo, in tutte le città in cui siamo presenti, da Londra a Porto, da New York a Tokyo”, ha dichiarato Davide Di Lorenzo, ceo del Gruppo Obicà. A firmare il progetto, lo studio di architettura capitolino Labics che ha dato un tocco minimal e informale agli interni del locale.

Nel menu protagoniste la Mozzarella di Bufala Dop e la pizza.

Per quanto riguarda il menu, protagoniste sono le materie prime fresche e di stagione con al centro l'immancabile Mozzarella di Bufala Campana Dop. Questa eccellenza del Made in Italy agroalimentare si può gustare in versione classica, affumicata o a bocconcini. Rivisitata la proposta pizza che ora abbandona la forma ovale che contraddistingueva la proposta di Obicà per assumere la classica forma tonda della tradizione. Leggera, soffice e fragrante, grazie all’impasto lasciato lievitare lentamente per un minimo di 48 ore e cotto su pietra refrattaria, la pizza è proposta in diverse varianti, dall’iconica “Bufala Dop” alla deliziosa “’Nduja di Spilinga”, passando per la “Filetti di Alici” e l'originale “Burrata e Zafferano”. Tra i primi piatti in carta spiccano i Tortelloni Freschi di Mozzarella e Limone. I secondi variano dalle gustose insalate all’emblematico Burrata Burger. Per concludere, una selezione di dolci tra cui la Torta di ricotta di bufala e cocco con frutti di bosco.  

Obica riapertura Roma 2

Obiettivo: 40 milioni di ricavi a fine 2022.

La riapertura di Obicà Parlamento conferma il rilancio del marchio che prevede di chiudere il bilancio con ricavi superiori ai 40 milioni di euro nel 2022. Nel corso degli ultimi mesi, il Gruppo ha infatti inaugurato un nuovo locale a Milano (in via Cusani 1, nel cuore di Brera), uno all’aeroporto di Malpensa e un punto vendita in franchising all'aeroporto di Istanbul, cui seguirà una seconda apertura. Sono inoltre in programma due inaugurazioni all’interno dei due store Rinascente di Torino e Cagliari e l’opening di un franchising a Lisbona entro la fine dell’anno. Per il 2023, già in programma il restyling dei tre locali di Rinascente Duomo Milano, di Firenze e di Poland Street a Londra.

       
    Il sito EdizioniDMh50

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2022 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits