Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Hello Fresh pronta a soddisfare i gusti degli italiani che tornano al lavoro o a scuola con 16 ricette e 5 menu
Hello Fresh pronta a soddisfare i gusti degli italiani che tornano al lavoro o a scuola con 16 ricette e 5 menu
Information
News

Hello Fresh: a settembre gli italiani cambiano gusti e il 58% vuole mangiare meglio

Information
- Hello Fresh ricette - Hello Fresh consegna a domicilio - Hello Fresh menu

L'inizio di settembre è il "nuovo inizio" per antonomasia: per il 61% del campione di una ricerca commissionata da Hello Fresh, anche più del Capodanno. Il motivo? Coincide con il ritorno al lavoro o a scuola. Spesso accompagnati dai buoni propositi. Compreso quello di mangiare meglio, che coinvolge il 58% degli italiani. Soprattutto per non disperdere il benessere acquisito in vacanza.

Hello Frash fotografa il ritorno al lavoro e a scuola degli italiani.

Il back to wo/back to school è un fenomeno sentito. Secondo la ricerca condotta da Censuswide per il servizio di box ricette a domicilio, sono essenzialmente tre i modi di vivere il ritorno alla vita di tutti i giorni:

  • Per il 43% dei rispondent viene vissuto come il punto di ripartenza, dopo un'estate che ha concesso più tempo per pensare a se stessi.
  • Il 40) considera settembre il periodo dedicato all’avvio di nuovi progetti lavorativi.
  • Il 35% degli intervistati ritiene che l’estate consenta di staccare completamente la spina e di conseguenza il Back to work viene vissuto come un ottimo periodo per tornare alla “vita normale”.

hello fresh 3

I buoni propositi di settembre: mangiare meglio e restare in forma.

Ma quali sono i buoni propositi che gli italiani vorrebbero mettere in atto, una volta rientrati?

  • Il 58% desidererebbe mangiare correttamente per mantenere il benessere raggiunto durante le vacanze estive.
  • Il 36% introdurre la pratica costante dell’esercizio fisico.
  • Il 30,5% dedicare maggior tempo a se stessi.
  • Il 28% ha tra i propri piani quello di seguire un regime alimentare che preveda soluzioni più sane. 
  • Il 27% affrontare il lavoro con più motivazione.
  • Il 21% vorrebbe rendere costanti nella propria quotidianità piccoli gesti utili a salvaguardare il Pianeta
  • Il 20% iniziare un nuovo sport o hobby.
Da Hello Fresh 16 soluzioni diverse alle nuove esigenze alimentari.

Dati alla mano, Hello Fresh ha trovato la soluzione che caratterizza il proprio business model dall'inizio: in soli 6 step i clienti possono cucinarsi una ricetta (fra le 16 che cambiano settimanalmente e compongono 5 menu, ndr) di qualità con i prodotti e le materie prime fornite dalla piattaforma. “Se da un lato le box ricette semplificano in modo considerevole la vita, in quanto aiutano a pianificare meglio i pasti settimanali e vengono consegnate direttamente a casa, dall’altro offrono sempre nuove ispirazioni e tante ricette all’insegna della varietà, tutte preparate con ingredienti di qualità, grazie a una selezione di prodotti freschi e locali. Inoltre, le pratiche schede illustrate, che in soli 6 step aiutano i nostri utenti a mettere in tavola cene deliziose, rende la preparazione divertente, quasi come l’inizio di un nuovo hobby!”, spiega Stefano Cracco, co-managing director e chief operating officer Hello Fresh Italia. 

hello fresh 2

Dopo l'estate, a settembre cambiano anche i gusti.

D'altronde, a cambiare sono stati i gusti degli italiani. A maggior ragione dopo la pausa estiva. Non sorprende, quindi, che l’85% degli intervistati ritenga che cucinare cene variegate, bilanciate e preparate con ingredienti di qualità – soprattutto quando il tempo per farlo è poco – sia un gesto d’amore verso se stessi e la propria famiglia. E in fatto di gusti, il 67% degli italiani, al rientro dalle ferie, desidererebbe avere l’opportunità di cimentarsi nella preparazione di piatti italiani con un pizzico di novità, il 30% apprezzerebbe piatti esotici dotati di un tocco di italianità e il 26% avrebbe piacere di preparare piatti vegani o vegetariani creativi.

ALTRI ARTICOLI

Perlage Winery, un vino che sa di sostenibilità

Perlage Winery apre le porte sulla sostenibilità in cantina con Amorim Cork

La sostenibilità ambientale è diventata un trend degli ultimi anni. E fra le aziende che lo hanno abbracciato c'è Perlage Winery, cantina nata nel 1985 quando la famiglia Nardi decise di dedicarsi alla viticoltura biologica nella Riva Moretta, storico vigneto nel cuore del Conegliano Valdobbiadene Proseccosuperiore Docg e tutt'oggi luogo di studio…
Marco Raspati, ceo e co-founder di Regusto

Regusto, Marco Raspati: "Creare valore riducendo lo spreco anche nel food retail"

Il 29 settembre si celebra la Giornata internazionale di sensibilizzazione sulla perdita e sullo spreco alimentare. Un tema quanto mai attuale, visto anche il contesto di scarsità di materie prime. Soprattutto nella ristorazione. Basti pensare che, a livello globale, circa il 14% del cibo prodotto viene perso tra il raccolto e la vendita al…
Giblor

Giblor's lancia la capsule collection Unique ispirata a Massimo Bottura

L'abbigliamento professionale firmato Giblor's si arricchisce della nuova capsule collection Unique. Nati dall'ispirazione e dal genio dello chef pluristellato Massimo Bottura, ambassador delle Nazioni Unite per l’ambiente, i capi dedicati agli addetti dell'Horeca garantiscono comodità e stile grazie al ricorso a materiali tecnici di origine…
       
    Il sito EdizioniDMh50

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2022 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits