Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
La nuova cucina di Delivery Valley a Torino
La nuova cucina di Delivery Valley a Torino
Information
Sviluppo rete

Delivery Valley a Torino, dark kitchen ibrida per il consumo in loco

Information
- Delivery Valley menu - Delivery Valley food delivery - Delivery Valley dark kitchen

Le cucine di Delivery Valley arrivano anche a Torino. Qui, in via Morosini 7, apre il primo punto vendita in Piemonte della catena di laboratori che servono il mercato del food delivery e del take away. Altro primato: si tratta del primo store ibrido che prevede al suo interno anche un'area confortevole e accogliente in cui poter gustare il cibo in loco. 

Delivery Valley, la dark kitchen che si vede arriva a Torino.

L'insegna fondata da Alida Gotta e Maurizio Rosazza Prin continua il suo sviluppo all'interno del mercato delle dark kitchen. Senza mancare di farsi riconoscere, non solo a livello di vetrina ma anche di proposta. Il punto vendita di Torino, infatti, è caratterizzato da un ampio affaccio fronte strada e una cucina a vista. La zona risotro, inoltre, sarà abbellita dalle creazioni del founder Rosazza Prin. Il servizio delivery coprirà le zone di Crocetta, Cenisia, Cit Turin, Torino Centro e San Paolo. E potrà contare su un'altra grande novità: la partnership con Maradeiboschi, il laboratorio esperienziale e di ricerca nel mondo del gelato, nonché una delle più quotate gelaterie di Torino.

Ritorno a casa per i due fondatori.

“Sono piemontese, quindi per me è un onore poter finalmente far conoscere a casa mia la realtà di Delivery Valley - ha raccontato Gotta - Avevamo in mente da tempo questo obiettivo e finalmente, anche grazie al crowdfunding realizzato con Mamacrowd abbiamo la possibilità di realizzare questo sogno e di pensare al futuro, puntando ancora più in alto”. Dello stesso avviso anche Rosazza Prin: “Dico sempre che Delivery Valley è nato dall’idea cucinare cibo di qualità per farlo arrivare nelle case delle persone e l’arrivo in una nuova città amplificherà ancora di più questa mission. Con l’arrivo a Torino si rinnoverà ancora di più il nostro impegno a utilizzare le risorse a disposizione per capillarizzare la presenza delle nostre cucine nel resto d’Italia”.

Dal crowdfunding parte lo sviluppo di Delivery Valley.

Questa nuova apertura arriva a seguito di una serie di altri successi per la start up come l’inaugurazione del primo punto vendita a Monza la scorsa estate e poi il lancio di una campagna di equity crowdfunding su Mamacrowd, la più importante piattaforma italiana per investimenti in equity crowdfunding. La campagna ha chiuso un round di finanziamento da 1,5 milioni di euro e ciò ha reso possibile questa nuova espansione per il gruppo, che punta adesso ad aprire nuovi punti vendita in tutta Italia.

       
    Il sito EdizioniDMh50

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2022 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits