Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Il punto vendita Eataly al Manulife centre di Toronto, dove è già attivo dal 2019
Il punto vendita Eataly al Manulife centre di Toronto, dove è già attivo dal 2019
Information
Sviluppo rete

Eataly fa il bis in Canada e sbarca sulla tv italiana

Information
- Eataly spot tv - Eataly punti vendita - Eataly Canada

Ancora novità per Eataly: arrivano due punti vendita esteri, in Nordamerica, a Toronto. Dopo l’accordo internazionale con il signore degli outlet, McArthurGlen, che porterà, in estate, a una prima apertura al Designer outlet di Serravalle Scrivia (Alessandra) e dopo due opening presso l’Aeroporto Leonardo da Vinci di Roma-Fiumicino, in tandem con Autogrill, una nuova avventura Oltreoceano.

Eataly avvia il raddoppio in Canada in attesa del tris su New York.

A New York l’insegna fa tris, come anticipato da come anticipato da Distribuzione Moderna, a Soho, in Lafayette Street, su 1.700 metri quadrati. La data ufficiale non è ancora precisa ma l’obiettivo è di aprire non oltre la fine del prossimo anno. La notizia nuova è però quella del raddoppio a Toronto, in Canada, dove il gruppo è già attivo dal 2019, presso il Manulife centre, complesso formato da un grattacielo per uso residenziale di 55 piani e da uno shopping center urbano, dove l’italiano sviluppa un sito di vendita e ristorazione di 4.700 metri quadrati. 

Al CF Sherway Gardens, fine lavori nel 2023.

Il bis sarà al CF Sherway Gardens, una delle principali destinazioni di shopping, situata nella parte occidentale della città. Il secondo Eataly canadese avrà una superficie di 2.400 metri quadrati e, raddoppierà le opportunità di vivere un’autentica esperienza italiana di alta qualità in una città in cui, sin dal primo momento, il marchio è stato accolto con entusiasmo. Anche qui il calendario è orientato sugli ultimi mesi del 2023.

Andrea Cipolloni: "Eataly è un luogo di esperienze uniche, soprattutto a Natale".

Infine, il gruppo fondato da Oscar Farinetti e oggi controllato al 52% da Investindustrial (e che ha recentemente vistol'ingresso di un manager come Andrea Cipolloni, ex Autogrill) è approdato sui nostri canali televisivi nella settimana prima di Natale, dal 18 al 24 dicembre, sulle reti Mediaset in prime time, con quindi secondi di spot emozionale, realizzati con l’obiettivo di ricordare che Eataly è un luogo per vivere esperienze uniche, nel periodo natalizio, certo, ma anche durante il resto dell’anno. "Eataly continua con i piani di sviluppo estero accelerando l'espansione globale in un mercato, quello nordamericano, di primaria importanza – riassume il nuovo ad Cipolloni, in carica da questo mese - E in Italia, in occasione del Natale, abbiamo deciso di presidiare per la prima volta l'universo televisivo per ricordare a tutti l’unicità di Eataly. Lo spot riflette la nostra identità di destinazione per momenti speciali ed esperienze uniche. E il canale televisivo è lo strumento più adatto per arrivare nelle case, ricordando che da Eataly i prodotti di eccellenza fanno la differenza". 

DI Luca Salomone

ARTICOLO RIPRESO DA Distribuzione Moderna

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2023 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits