Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Il nuovo food corner di Glovo a Torino
Glovo apre il primo food corner italiano a Torino dedicato alle consegne a domicilio e al ritiro degli ordini da parte dei clienti finali
Information
News

A Torino, Glovo apre il primo food corner italiano per rider e clienti finali

Information
- Glovo food corner come funziona - Glovo consegne a domicilio - Glovo food delivery

Glovo, la più grande piattaforma di consegne multi-categoria in Europa, apre il suo primo food corner italiano a Torino. Si tratta di uno spazio condiviso, che racchiude al suo interno diverse realtà del mondo della ristorazione, realizzato con l’obiettivo di rafforzare le potenzialità del food delivery, sia per i partner sia per gli utenti finali. Tanto che il locale sarà aperto al pubblico con una food court pensata ad hoc dove ordinare direttamente. 

Non solo hub per le consegne, il food corner di Glovo apre le porte ai clienti

Il food corner torinese di Glovo sorge al centro del quartiere Pozzo Strada e ospita 15 postazioni di cucina professionale su una superfici di 870 mq. Oltre a ospitare chef e rider, il food corner di Glovo accoglie direttamente anche i consumatori finali. Qui, infatti, gli utenti possono passare a ritirare l'ordine effettuato online scegliendo fra cinque brand food: Pinseria SB, Whimsy Kitchen, Amici Miei, Bun Burger e I Love Poke. Gli addetti dei brand, oltre a tutto il necessario per la preparazione delle pietanze, hanno a disposizione servizi dedicati, magazzini e spogliatoi per assicurare la totale tracciabilità della propria filiera. "Il food corner rappresenta uno degli asset centrali su cui Glovo vuole fondare la propria strategia di crescita. Dopo aver avviato con successo progetti pilota in Spagna e in altri Paesi, abbiamo captato le grandi opportunità di sviluppo che il food corner offriva in termini di business e deciso di portare anche in Italia questo innovativo format. Viste le potenzialità di questo progetto, dopo Torino prevediamo di aprire nuovi food corner in tutta Italia, cominciando da Roma e Milano”, ha affermato Elisa Pagliarani, general manager di Glovo Italia.

ALTRI ARTICOLI

Sul circuito Viva.com è abilitato il servizio Tap On Any Device per i pagamenti in negozio su oltre 985 dispositivi

Agli esercenti del circuito Viva.com arrivano i benefici di Bancomat

Anche Viva.com raggiunge un accordo con Bancomat per abilitare l'accettazione da parte degli esercenti italiani dei più popolari strumenti fra gli italiani. Gli associati alla rete dell prima banca tecnologica europea potranno ora accettare PagoBancomat e Bancomat Pay. L'obiettivo è l'espansione strategica di questa partnership anche in Europa.
Le novità Schladerer nel catalogo Distillerie Nardini

Distilleria Nardini, trend premium con Schladerer e Vulcanica Vodka

Nel portfoglio distributivo di Distilleria Nardini dedicato agli spirit super premium, entrano anche i prodotti Schladerer (distillati frutta) e Vulcanica Vodka. Etichette in esclusiva per il nostro Paese che vanno ad arricchire la gamma del produttore veneto, famoso in tutto il mondo per le sue grappe e liquori di qualità.
Il punto vendita franchising di Alice Pizza a Melegnano in un'area di servizio EG Italia

Anche Alice Pizza debutta nella rete si aree di servizio EG Italia

A Melegnano, comune alle porte di Milano, la rete di aree di servizio EG Italia impreziosisce l'offerta con l'inserimento di un punto vendita Alice Pizza. In via Emilia 2, la tipica pizza al taglio della tradizione romana si avvicina sempre di più a chi viaggia e ha voglia di una pausa di piacere on the road con un prodoIo di qualità in tanti…
Per Essse Caffè, crescita di due milioni nel fatturato Horeca 2023

Essse Caffè: 42 milioni di euro di fatturato nel 2023, crescita Horeca

Per Essse Caffè il 2023 si è chiuso a quota 42 milioni di euro di fatturato (+3 milioni sul 2022), con una crescita del +8% grazie a Horeca e OCS-vending. Nel dettaglio, l'Horeca Italia ha segnato un incremento di quasi 2 milioni di euro. Il fatturato estero ha invece raggiunto quota 9 milioni; il vending è arrivato a 5 milioni.
Le 4 etichette prodotte da Cantina Urbana a Milano

Cantina Urbana, poker di etichette rinnovano la tradizione lombarda

Per Cantina Urbana è arrivato il momento di svelare gli "assi" nella manica per la stagione 2024: un poker che nasce nella rinomata area dell'Oltrepò Pavese. Milano Organic 2023, Bianco King 2023, Ringhio Orange 2023 e Barbera 2023 le etichette della prima realtà vitivinicola urbana del capoluogo lombardo nata nel 2018 dall’imprenditore e…
       
    Il sito EdizioniDMh50

Logo Ristorazione Moderna


ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2024 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits