Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Materie prime di qualità e attenzione al sociale, i plus dell'offerta gastronomica di Cocciuto
Materie prime di qualità e attenzione al sociale, i plus dell'offerta gastronomica di Cocciuto
Information
News

Cocciuto nella Top 10 delle "Imprese Vincenti" di Intesa Sanpaolo

Information
- Intesa Sanpaolo Imprese Vincenti - Cocciuto pizzeria - Cocciuto ristoranti

“Eccellenza imprenditoriale e capacità di reagire con successo ai delicati e continui cambi di contesto”. Sono questi i plus che Intesa Sanpaolo ha riconosciuto in Cocciuto all'interno del programma “Imprese Vincenti”. L'insegna della ristorazione rientra nella Top 10 delle Pmi selezionate dall'istituto di credito nel corso della prima tappa del programma improntato alla sostenibilità secondo i filoni del Pnrr.

Intesa Sanpaolo valorizza le Pmi italiane, a partire da Cocciuto.

Il programma "Imprese Vincenti" è stato istituito da Intesa Sanpaolo con l'obiettivo di valorizzare le piccole e medie imprese italiane che si distinguono per l’impegno nel portare avanti i loro progetti imprenditoriali. Su oltre 4mila Pmi candidate, sono state 140 quelle riconosciute meritorie del premio. E nella Top 10 c'è Cocciuto. Presente a Milano con quattro location - e una quinta pronta a essere inaugurata - Cocciuto, infatti, si impegna fin dalle origini per garantire ai suoi clienti una restaurant experience che unisca gusto, alta qualità ed estetica: nei ristoranti dell’insegna è possibile scoprire un menu vario, caratterizzato dall’utilizzo di materie prime attentamente selezionate, e gustare l’offerta del brand in un ambiente elegante e raffinato, caratterizzato da un’atmosfera cosmopolita e un design urban chic.

Sostenibilitò ambientale e inclusione sociale i plus di Cocciuto.

Il riconoscimento è stato consegnato ai due fondatori del brand, Michela Reginato e Paolo Piacentini, nell’ambito del primo appuntamento del roadshow in 14 tappe promosso da Intesa Sanpaolo per presentare le eccellenze imprenditoriali italiane del territorio. L’azienda è stata premiata per il settore "Turismo" in quanto si distingue per l’attenzione ai temi della sostenibilità ambientale (fin dalle origini la scelta del brand è stata quella di utilizzare esclusivamente forni elettrici) e sociale, che si concretizza in politiche di inclusione. Basti pensare che il 70% dei dipendenti dell’insegna è rappresentato dalla generazione dei Millenials.

Cocciuto forza 4 a Milano prepara l'apertura del primo ristorante all'estero.

Cocciuto nasce con l’intento di portare innovazione nel concept della ristorazione moderna. Un’attenta selezione delle migliori materie prime, protagoniste di una carta che insieme alle pizze annovera anche piatti dal twist internazionale, unitamente al mood ricercato ed elegante dei locali e alla professionalità del servizio, ne fanno un’insegna unica nel suo genere. Il nome stesso e il payoff "La qualità in testa" stanno proprio a incarnare l’ostinazione nel raggiungere il massimo sotto tutti i punti di vista, con un occhio attento anche alla sostenibilità. Con quattro location in luoghi strategici della città di Milano - via Bergognone (zona Tortona), Corso Lodi (Porta Romana), via Melzo (Porta Venezia) e Via Procaccini - Cocciuto è diventato un punto di riferimento per gli amanti della pizza e della qualità. E nei prossimi mesi punta ad aprire il primo punto vendita all'estero.

ALTRI ARTICOLI

Il nuovo store travel retail di 12oz nella stazione di Milano Rogoredo

12oz conquista anche l'hub ferroviario di Milano Rogoredo

Continua lo sviluppo travel retail di 12oz, retail format specializzato nel servizio rapido di coffee&milk based drinks, concepiti principalmente per il consumo in movimento, che conquista un'altra stazione milanese. Dopo l'approdo alla Stazione Centrale, ora tocca all'hub ferroviario di Milano Rogoredo. Un'apertura che porta a 22 i punti vendita…
Marco Giapponese, ceo di Basara

Marco Giapponese (Basara): "Ora il sushi diventa phygital con Tatatu"

Location riconoscibili, prodotti di alta qualità Made in Japan e servizio phygital. Sono queste le caratteristiche di Basara, format di sushi restaurant che dal 2011 (data della prima apertura in via Tortona a Milano) ha messo in fila una decina di aperture fra ristoranti tradizionali, corner modulari e concept per un consumo più veloce ma sempre…
Il tartufo nero protagonista della partnership fra Appennino Food Group e De Santis

Il tartufo di Appennino Food Group nei panini De Santis

Il tartufo di Appennino Food Group Spa arriva anche nei sandwich di De Santis, il panino di Milan dal 1964. La partnership, presentata in occasione di Identità Milano 2023, rappresenta l'incontro tra due filosofie aziendali che hanno come denominatore comune quello di raggiungere elevati standard qualitativi attraverso la selezione e il rispetto…
In totale, sono oltre 4.500 i clienti di Longino & Cardenal in Italia

Longino & Cardenal, novità nel catalogo 2023: carne, caviale e brodi

All'arrembaggio del mercato con il grido "phygital", Longino & Cardenal ha presentato le ultime novità di portfolio in occasione dell'annuale convention che si è tenuta nella cornice di Identità Milano. L'obiettivo per il 2023 è quello di fondere insieme l'evoluzione digitale del foodservice e l'esperienza fisica, di gusto che aiuta a riannodare…
L

Il Bar di Obicà apre in via Mercato con una cocktail list d'autore

Dopo le aperture nelle food hall della Rinascente a Milano, Palermo e Cagliari, il format Il Bar del Gruppo Obicà Mozzarella Bar apre la sua quarta location - la prima fronte strada - proprio nel capoluogo lombardo. Più precisamente, in via Mercato 28, nel cuore di Brera, mixology e cucina con un twist internazionale danno sostanza a una…

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2023 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits