Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Secondo Deliveroo, le verdure bollite sono il piatto più noioso (29%) per gli italiani
Secondo Deliveroo, le verdure bollite sono il piatto più noioso (29%) per gli italiani
Information
News

Deliveroo, la noia a tavola coinvolge 7 italiani su 10

Information
- Deliveroo food delivery - Deliveroo ristoranti - Deliveroo trend

La noia a tavola, secondo una ricerca commissionata da Deliveroo a SWG, ha il gusto delle verdure bollite (29%), della pasta e del riso in bianco (28% e 23%). Un trittico a cui si aggiunge, al quarto posto, il minestrone (19%) e che nemmeno le note di Angelina Mango (vincitrice dell'ultimo Festival di Sanremo proprio con La Noia e classificatasi settima all'Eurovision Song Contest 2024) possono rilanciare. Unica solizione: la creatività dietro i fornelli (come dimostra la collanorazione con la food creator, cuoca ed esperta di cucina Myriam Sabolla). 

Per il 43% degli italiani è noioso mangiare da soli.

Mangiare, del resto, è molto più che nutrirsi (attività che genera noia a 7 italiani su 10)Convivialità, estetica e anche il contesto in cui mangiamo influiscono largamente sulla percezione di un piatto. Ma la responsabilità della noia a tavola non è dei singoli alimenti. Molto, infatti, dipende da come questi vengono cucinati. La pensa così quasi il​ 70% degli italiani. Ma c’è di più: i motivi che generano noia a tavola sono, per il 43% degli intervistati dal sondaggio della piattaforma food delivery, la monotonia (cioè mangiare sempre le stesse cose); per il 40% è noioso mangiare da soli; per il 33% lo è pranzare in ufficio davanti alla scrivania. Mentre per il 52% la noia a tavola è determinata dall’assenza della giusta compagnia, un elemento questo indicato in particolare dalle persone più mature.

Come rendere un pasto meno noioso, anche in food delivery.

Che fare, dunque? Come allontanare la noia dal piatto e come rendere un cibo meno noioso? Per il 53% un giusto abbinamento, con un ingrediente più sfizioso, può rendere meno noioso un cibo o un piatto e il 33% vede la soluzione in un condimento più speziato. I giovani puntano sul cromatismo: per il 39% degli under 34 la noia svanisce con un bel mix di ingredienti coloratiMa dalla noia possono derivare anche nuove opportunità. Per il 77% degli intervistati, la noia è ​ infatti un’occasione che può portare a sperimentare ed esplorare nuove ricette Per il 67% può stimolare la creatività, come conferma anche ​Myriam Sabolla: "Per combattere la noia a tavola possiamo sfruttare la nostra creatività e qualche trucco da chef: non serve essere dei maestri di cucina per rendere speciali e appaganti i nostri pasti quotidiani. Basta far attenzione e scegliere le giuste tecniche di cottura, far attenzione alla consistenza e all’estetica e applicando un po' di creatività nei condimenti". 

ALTRI ARTICOLI

Un operatore di fronte a una vending machine Fas International

Fas International applica l'intelligenza artificiale al vending

Fra le novità presentate a Venditalia 2024, c'è stata sicuramente la soluzione di Fas International per l'applicazione dell'intelligenza artificiale al vending. L'azienda di Schio (VI) ha presentato un sistema che sa riconoscere il prodotto all’interno del distributore, in base a una serie di dati già definiti e configurati dall’operatore che così…
La nuova referenza Tassoni pensata per la mixology

Con Bitter del Lago inizia la nuova era Tassoni

Dopo aver tagliato il nastro dei 230 anni di storia, Tassoni è pronta a vivere una nuova era che inizia con il lancio del Bitter del Lago, tributo al territorio. Quello del Lago di Garda, ovviamente, dove nasce l'azienda che ha scelto il Roma Bar Show (l’evento internazionale dedicato all’industria del beverage e della miscelazione tenutosi il 13…
Il chiosco Starbucks al Centro commerciale Gran Reno

Starbucks apre il 7° chiosco italiano al Centro commerciale Gran Reno

A Casalecchio di Reno, all'interno del Centro commerciale Gran Reno, ha aperto un nuovo punto vendita in formato chiosco della catena di caffetterie Starbucks. Per l'insegna nata a Seattle, negli Usa, si tratta della prima tipologia commerciale di questo genere aperta in Emilia-Romagna.
Le nuove cialde Origini di Caffè Toraldo per il consumo nel segmento OCS

Caffè Toraldo, novità vending con gamma in grani e cialde "Origini"

All'ultima Venditalia (15-18 maggio), Caffè Toraldo è tornato mettendo in vetrina le ultime novità pensate per il settore vending; focus sulle miscele. Con oltre 50 anni di esperienza nella torrefazione e nel settore bar, l'azienda infatti si distingue per la cura dei dettagli e la capacità di creare blend ad hoc per ogni segmento: dalla…
Il sistema di Reting per lo sviluppo franchising

Reting, le 3 tappe per diventare un brand in franchising nazionale

Da brand locale a franchising nazionale in tre tappe con il sostegno di Reting per far crescere il business in affiliazione (un mercato da 30 miliardi). Grazie a un modello articolato, l'obiettivo dell'azienda di consulenza specializzata è quello di accompagnare gli imprenditori in un settore in crescita (+7% annuo) dove solo nel 2023 sono state…
       
    Il sito EdizioniDMh50

Logo Ristorazione Moderna


ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2024 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits