Il quotidiano online del food retail
Aggiornato al
Il nuovo format sushi bar e boutique gourmet di Sushi Daily
Il nuovo format sushi bar e boutique gourmet di Sushi Daily
Information
News

Il nuovo corso di Sushi Daily muove i primi passi oltre la Gdo

Information
- Sushi Daily chioschi - Sushi Daily sushi bar - Sushi Daily supermercato

Con oltre mille punti vendita al mondo di cui 220 in Italia, Sushi Daily ha deciso di dare nuovo impulso al proprio sviluppo lanciando una nuova campagna pubblicitaria a sostegno dell'awarness del brand e inaugurando un nuovo corso, con spazi innovativi e nuovi concept, per un investimento pari a un milione di euro. Obiettivo: andare oltre i tradizionali chioschi presenti all'interno della Gdo

Non solo chioschi in Gdo, Sushi Daily sviluppa nuovi format.

Recentemente, per esempio, è stato inaugurato un nuovo spazio a Orio Center che, da una parte, richiama il tradizionale sushi bar giapponese e, dall’altra, quello di una boutique gourmet dove acquistare una composizione di sushi seguendo i propri gusti. I chioschi, dal design tipicamente orientale, rimangono invece situati all’interno di supermercati o in zone ad alto traffico pedonale e sono un forte elemento caratterizzante della catena, che è stata la prima in Europa a introdurre il concept di shop in shop a livello food retail. In un’ottica di multicanalità si è sviluppato anche il canale delivery e take away con cinque cucine da cui fare ordini nella città di Milano. Entro dicembre saranno 10 i nuovi concept aperti nel 2022, oltre ai 20 punti vendita tradizionali.

Dal Giappone all'Asia, come cambierà la cucina di Sushi Daily.

“Stiamo proseguendo nella crescita della nostra catena Sushi Daily sia all’interno della grande distribuzione sia con nuovi concept store nelle gallerie commerciali - ha spiegato Massimo Mezzanotte, ad di Sushi Daily Italia - Oltre a questo stiamo valutando con interesse di posizionare il nostro prodotto in canali diversi rispetto a quelli in cui siamo sempre stati storicamente. Il nostro è un prodotto che si presta a molti contesti, per questo stiamo studiando nuovi punti vendita basati sulle divere culture delle cucine asiatiche che apriremo prossimamente. Un presente e un futuro, quello del mercato italiano, con ottime prospettive”. In dieci anni, insomma, il brand si è evoluto e ora punta a fare un passo in più: "I nuovi format non andranno a togliere spazio a quelli già presenti. Piuttosto, ci concentriamo su momenti di consumo diversi: chi fa la spesa e si ferma ai nostri chioschi cerca un prodotto da portarsi a casa, magari da consumare la sera. Mentre per i clienti della pausa pranzo, spesso alla ricerca di un light lunch, proponiamo i nostri sushi bar nelle gallerie commerciali", ha aggiunto Mezzanotte. Probabile uno sviluppo high streeet? "Ora stiamo guardando con interesse alle gallerie commerciali, ma in futuro potremmo sviluppare il modello delle dark kitchen al di fuori di Milano e renderlo fruibile anche ai clienti esterni oltre che ai rider. Un passo alla volta ci arriveremo", ha risposto l'amministratore delegato. 

Qualità e artigianalità, le caratteristiche dell'offerta.

Sushi Daily nasce nel 2010 grazie all’idea di Kelly Choi, imprenditrice di origini coreane, cresciuta sotto l’ala protettiva del famoso maestro di sushi Yamamoto-San, al quale Kelly promise che avrebbe creato il miglior sushi al mondo. Da allora tutti i giorni viene offerto sushi handmade con ingredienti che sono scrupolosamente selezionati e di prima qualità. Tutte le fasi di preparazione sono eseguite nei chioschi: dalla cottura del riso, al taglio di verdure e pesce, fino alla fase finale per creare il sushi. Sushi Daily può contare su chef - maestri artigiani - che preparano il sushi sempre al momento, davanti agli occhi dei clienti, creando oltre 100 ricette con un mix di tecniche antiche e moderne, tra tradizione e innovazione: dalle classiche specialità a base di riso e verdure, maki, sushi, nigiri, fino a quelle più creative.

On air la nuova campagna pubblicitaria.

Una vera e propria arte. Ed è appunto di quest’arte che si parla nella nuova campagna pubblicitaria on air in questi mesi, affidata alla factory di Publitalia ’80 che ha curato l’intero processo, dall’ideazione alla produzione di tutti i formati, pensati per valorizzare la passione e la cura riservate alla preparazione del sushi. Il claim, “Cerca il volto della qualità”, accompagna il consumatore in un viaggio in una terra lontana dove una mitica sushi chef, figura ispirata alla fondatrice dell’azienda Kelly Choi, condivide con dei volenterosi allievi tutti i segreti della preparazione. Obiettivo: aumentare l'awarness del brand "così da rendersi riconoscibile rispetto al cliente che, una volta provata l'esperienza di gusto dei nostri concept, finirà per seguirci e sceglierci anche al di fuori del tradizionale perimetro dei supermercati e delle gallerie commerciali", ha sottolineato Mezzanotte.

ALTRI ARTICOLI

La nuova caffetteria Starbucks aperta a Bergamo, la 21° in Italia

Gruppo Percassi torna a casa, a Bergamo apre il 21° Starbucks italiano

Il Gruppo Percassi torna a casa e, a Bergamo, apre un nuovo store Starbucks: il 21° per il gruppo orobico, partner licenziatario unico del brand della Sirena nel nostro Paese. La caffetteria si trova in via Zambonate 4, una delle principali strade dello shopping cittadino. Giusto in tempo per accogliere i numerosi turisti che visiteranno Bergamo…
La Pizzadagiù di Casa Surace arriva su MyMenu

Da YouTube al food delivery, su MyMenu arriva Pizzadagiù

Dai canali social e YouTube al delivery, l'iniziativa Pizzadagiù del collettivo creativo Casa Surace sbarca su MyMenu. La piattaforma che fa parte del Gruppo Pellegrini è la prima a offrire questa referenza confermando il successo phygital del progetto che si appoggia su una serie di ristoranti partner che hanno deciso di inserire la ricetta nel…
La nuova campagna di Sanbittèr sbarca su Netflix

Sanbittèr promuove l'aperitivo a colori su Netflix

L'aperitivo Sanbittèr sbarca su Netflix dove il brand, che fa parte del Gruppo Sanpellegrino, ha aderito al nuovo piano marketing della piattaforma on demand Netflix’s Basic with ads. Il piano permette agli utenti di attivare un piano di abbonamenti più economico (5,49 euro al mese) che include intervalli pubblicitari. Fra questi anche la campagna…
Ristoply apre il capitale a nuovi soci per raggiungere i 2 miliardi di fatturato nel 2023

Ristoply, spazio a nuovi soci per crescere nel foodservice Horeca

Nuovi soci entrano in casa Ristoply. L'app che digitalizza il processo di acquisto e vendita tra ristoranti e fornitori Horeca ha infatti annunciato l'ingresso nella propria compagnia societaria di rancesco Marconi (founder di Temakinho), Francesco Zaccariello (founder di Efarma.com), Spartan Capital (club deal accelerator) ed Edoardo Maggiori…
I risultati della ricerca condotta dallo Iulm per Unione italiana food

La pasta rende felice, lo studio di Unione Italiana Food con Iulm

Mangiare un piatto di rigatoni vale come segnare un gol al Mondiale; almeno per il nostro cervello. A dimostrarlo è lo studio realizzato dal Behavior & Brain Lab dello Iulm per i pastai di Unione italiana food. È la prima volta che la ricerca scientifica ha indagato la sfera emotivo gratificatoria legata al cibo. Risultato: se già era chiaro che,…
       
    Il sito EdizioniDMh50

ristorazionemoderna.it

- Copyright © 2022 Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano | P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits